Taranto: Falsi incidenti stradali, 180 a giudizio

Schermata-12-2456277-alle-19-3.58.37-300x197  (ANSA) – TARANTO – Oltre 180 persone sono state rinviate a giudizio dal gup di Taranto Martino Rosati per truffa ai danni di società di assicurazioni. Tra gli imputati ci sono anche quattro avvocati e tre liquidatori della società Sinextra che il 14 dicembre del 2010 furono tra i 31 arrestati. Secondol’accusa, gli imputati simulavano incidenti stradali (bici tamponate o pedoni investiti) per ottenere i risarcimenti. Una truffa da un milione e 210mila euro accertata dalla Polstrada.

LIQUIDATORE DI ASSICURAZIONI

Autore annuncio: Adecco Italia spa – filiale di Verona Office
Zona lavoro: Verona
Data pubblicazione: 6 maggio 2013
Posti vacanti: 1
Sigla riferimento: 0330-1146
Descrizione offerta:
Adecco, filiale di Verona Office and Finance ricerca per societa’ di assicurazioni con sede in Verona
Liquidatore Sinistri.
Il-la candidato ricercato ha gia’ acquisito almeno un anno di esperienza nel ruolo e ha ottime capacit di lavoro in team.
La persona verra’ inserita presso l’ufficio liquidazione sinistri di Verona e si occupera’ di tutte le attivita’ in collaborazione con un team dedicato all’attivita’.
L’azienda propone contratto iniziale a tempo determinato con seguente possibilita’ di assunzione a tempo indeterminato.
Risulteranno requisiti indispensabili la precedente esperienza nel ruolo, la proattivita’ e il dinamismo; l’azienda offre ottime possibilita’ di crescita.
Richiesta disponibilita’ immediata full time.
Sede di lavoro: Verona.

Adecco Italia spa – Agenzia per il lavoro – Autorizzazione Ministeriale Prot. N.1100 – SG del 26 Novembre 2004. I candidati ambosessi (L. 903/77) sono invitati a leggere sul sito http://www.adecco.it l’informativa sulla Privacy (art. 13 D.Lgs.196/2003 artt. 7 e 13)