SEAT Italia ti invita ad “Auto Aziendali in Pista”

———- Messaggio inoltrato ———-
Da: “SEAT Italia” <info@seatflotte.it>
Data: 09/Ott/2017 17:53
Oggetto: SEAT Italia ti invita ad “Auto Aziendali in Pista”
A: <roberto.marino@peritiauto.it>
Cc:

Nascondi testo citato

Se non leggi correttamente questo messaggio, clicca qui

Gentile Roberto Marino,

Quattroruote organizza presso la sua pista di Vairano “Auto Aziendali in Pista” una giornata dedicata al mondo delle auto aziendali, giunta alla sua quinta edizione.

SEAT sarà presente all’evento per presentarvi e darvi l’opportunità di provare in pista la Gamma SEAT for Businessnata per soddisfare le principali esigenze delle aziende.

Venite a scoprire in anteprima la nuova SEAT ARONA, nuovo Urban Crossover di casa SEAT.

http://www.seat-italia.it/auto/arona/panoramica

Troverete i dettagli dell’evento e le modalità di iscrizione al link sottostante:

https://www.quattroruote.it/speciali/auto_aziendali.html

Con l’augurio di vedervi numerosi all’evento Auto Aziendali in Pista

Il Team SEAT for Business

Chi va piano va sano e va lontano … e con qualche euro in più in tasca!

Schermata 09-2456544 alle 11.04.42

 

Leggere le prestazioni ed i consumi di un’auto sul giornale non ci impressiona come vederlo di persona. Il video ci fa partecipare alla prova di Quattroruote.

Tra 80 e 140 all’ora la differenza è di oltre il doppio. Ne vale sempre la pena?

 

 

 

http://tv.quattroruote.it/quattroruote-lab/video/andare-veloci-fa-risparmiare-tempo-/

 

Nasce ALD Permuta: l’innovativa formula di noleggio a lungo termine che acquista la tua auto usata.

20130622-065933.jpg
ALD Automotive – leader nel settore dei servizi di noleggio a lungo termine e fleet management – lancia la nuova soluzione ALD Permuta, ideale per chi vuole passare da un’auto di proprietà al noleggio a lungo termine nel modo più facile e vantaggioso, liberandosi da tutti gli oneri legati alla vecchia auto.

Con la nuova formula Permuta, infatti, ALD acquista la tua auto usata al valore riconosciuto dal periodico Quattroruote, e utilizza l’ammontare come anticipo sul noleggio a lungo termine. Inoltre, in caso il valore della permuta fosse superiore alla quota d’anticipo, l’extra valore sarà destinato ai canoni mensili di noleggio che, riducendosi, diverranno quindi ancora più vantaggiosi.

Spiega Crescenzo Ilardi – Strategic Accounts & Marketing Director : « Crediamo fortemente in questa nostra innovativa soluzione, ideata per rispondere in modo positivo e concreto a una delle prime domande che ogni nuovo potenziale cliente si pone quando pensa al noleggio a lungo termine: ma cosa me ne faccio della mia vecchia auto? »

« Oggi,- prosegue Ilardi – grazie ad ALD Permuta liberiamo il cliente da quest’onere, utilizzando proprio la sua vecchia auto come chiave per rendere ancora più vantaggioso l’accesso alla soluzione di noleggio preferita, La presenza del marchio Quattroruote , la più autorevole rivista nazionale del settore automotive, e l’utilizzo della sua nota griglia di valutazione dell’usato, assicurano inoltre al cliente totale trasparenza, offrendo la tranquillità di una valutazione certa e professionale dei veicoli da permutare ».
Pubblicato da Massimiliano Montulli

Dealer Day 2013: un successo anticrisi

volpe auto elettrica  Oggi il Dealer Day mi ha proprio impressionato. Lo seguo da vicino da quando è nato oltre 10 anni fa, ma questa edizione mi è sembrata proprio la più bella. Forse perché per la prima volta non esponevo e non avevo quindi la tensione del partecipante o più probabilmente perché quest’anno è stata proprio l’edizione più bella. Anzi è l’edizione più bella perché è ancora in corsa e se potete vi consiglio di andare alla giornata di chiusura di domani. C’erano proprio tutti, gli espositori storici e tanti marchi nuovi. E chi non esponeva era lo stesso presente con delegazioni più o meno folte. Aci Global con il nuovo amministratore Ludovico Maggiore ha avuto la stand sempre pieno, ed i dirigenti Antonella Corrado, Elio Barazza e Alessandro Bottaro sempre impegnati a far gli onori di casa. Dekra anche se quest’anno ha deciso di non avere lo stand era presente in forza con uomini di tutti i reparti. Oltre al CEO Marco Mauri c’era Andrea Da Lisca delle revisioni e Paolo Sarotto dei laboratori di Torino, Lorenzo Pighi e gli altri colleghi romani della Dekra Consulting. Poi i tanti stand dei veterani del Dealer Day: Viasat con Daniele Simonaggio; Car Full Service con Roberto Palladini, Claudio Franzone, Massimo Magistrelli e Claudio Oleari; Cobra con Roberto Moneda; Arval con Alberto Repetto; Augustra con Pietro Moro; Automobile.it con Marilda Oerimi; Car Garantie con Matteo Castellani; BMW Group Italia con Roberto Sticca; ALD con Pasquale Martorano; Tuv Italia con Luca Diamantopoulos, Simone Dore e Stefano La Fauci; DriveK con Marco Marlia; Europ Assistance e Leasys con molto personale della direzione commerciale; Mapfe col nuovo direttore Gian Paolo Aliani Soderi. Tra le novità come presenze espositive Kia con Fabrizio Falcobello Musumeci Greco, SOS Grandine con Giorgio Riso, Aral con Lorenzo Brandol, Volpe Car con Federica Benedetti che ha presentato due vetturette elettriche delle dimensioni della Twizy della Renault ma ad un prezzo molto più accessibile, Gestionaleauto.com con tante simpatiche ragazze. Ci sono stati dei momenti in cui era anche difficile passare per la massa di gente che usciva dai workshop, tanti ed interessanti. Quello a cui ha partecipato ad esempio Noris di Mediolanum è stato impossibile entrare, c’era gente in tutti gli spazi disponibili e molti altri fuori anche se la sala blu era la più grande. Tra le corsie abbiamo incontrato Gaetano Faina e Dimitri Cazzulino di Europcar, Francesco Voso e Lucio Tropea di Mercedes, Daniela Mantia di Allianz, Antonio Oriti di Si.To. Broker, Michele Montanella di Gecar, Peter Marino di Rentek, Pietro Bonino di Ubiest, Annalisa Cumer di Quattroruote, Lorenzo Perico di PR3 Consulting, Antonio Core di Star Solutions, Antonio Piscitelli di Nobis Assicurazioni, Fabrizio Di Pasquale di Clustin, Marco Biglino di Bertone Glass, Giovanni Accardo di Road 24h, e Fabio Sacchi nuovo acquisto di UPGOIN Carrozzerie Italia. Tutti soddisfatti della partecipazione e dello spirito anticrisi della manifestazione. Squisita l’ospitalità di Quintegia con gli organizzatori sempre presenti tra cui Leonardo Buzzavo, Tommaso Bortolomiol, Luca Montagner e Maurizio Sala. A domani i numeri ufficiali.

Campagna Smart a rate

Smart-fortwoDa Quattroruote. L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha condannato la Mercedes-Benz Italia per le campagne pubblicitarie di Smart e Slk.

Esposto dell’unione consumatori. “Con questa decisione – ha spiegato Dino Cimaglia, componente del direttivo dell’Unione nazionale consumatori che ha segnalato, sotto forma di esposto all’Antitrust, le due campagne e che per conto dell’Unc ha seguito i procedimenti – l’Autorità ha censurato due pratiche commerciali scorrette: nel caso di Smart la cartellonistica stradale enfatizzava il costo delle rate senza precisare che i consumatori, al termine del finanziamento di tre anni, per acquisire la titolarità del veicolo avrebbero dovuto versare una maxirata finale di 5.548 euro ovvero restituire il veicolo anche se in buona parte già pagato; le affissioni pubblicitarie di Slk, invece, promettevano che sarebbe stato possibile acquistare una vettura con rate mensili di 249 euro senza precisare i reali costi del finanziamento”.

Rate e finanziamenti. “In questi ultimi mesi – gli ha fatto eco Massimiliano Dona, segretario generale dell’Unione nazionale consumatori – abbiamo segnalato all’Agcm numerosi spot nel settore automotive, in particolare con riguardo al tema dei finanziamenti e delle vendite a rate: i messaggi si fanno sempre più aggressivi e numerosi consumatori ci raccontano la triste esperienza di scoprire, solo una volta giunti presso il concessionario, che nelle parole dei pubblicitari ci sono molte fantasie”.

Crisi e trasparenza. “C’è da augurarsi – ha concluso Dona – che questi provvedimenti, sempre più frequenti grazie al costante impegno dell’Antitrust, possano spiegare alle grandi imprese e a chi si occupa di produrre le campagne pubblicitarie che l’inganno non paga e che la crisi nella quale versa il Paese non può essere risolta promettendo ai consumatori agevolazioni di pagamento che esistono solo sulla carta: in questo modo non si fa che aggravare la sfiducia dei consumatori verso il mercato”. M.R.

Bertone

 

Bertone
Due esemplari unici per Ginevra [live]

Pubblicata il 09/03/2013 | tag: BertoneAston MartinSalone di Ginevra

BertoneAston Martin Jet 2+2 Bertone Officina
Bertone
Bertone

La Bertone ha portato al Salone di Ginevra due esemplari unici, realizzati dalla neonata “Bertone Officina”. Il nuovo reparto si occuperà delle one-off e delle richieste speciali dei clienti, alla ricerca di modelli esclusivi e totalmente personalizzati.

Guarda le foto live dell’Aston Martin Rapide Jet 2+2 al Salone di Ginevra

Familiari su base Aston. A dimostrare le potenzialità dell’azienda italiana troviamo le due Aston Martin “wagon” che hanno fatto bella mostra di sé allo stand svizzero, guardate a vista dalla stessa Lilli Bertone. Tanta attenzione è comprensibile visto che la Jet 2, derivata dalla concept del 2004 su base Vanquish, è stata realizzata proprio per la signora Bertone.

Jet 2+2. La vera novità, invece, è la Jet 2+2, una variante Shooting Brake della Rapidevoluta da un collezionista Aston Martin. Basata sulla prima serie da 476 CV, conserva i 4 posti ma aggiunge un vano bagagli più capiente rivestito in legno e dotato di un interessante piano scorrevole. Armonica nelle sue proporzioni, in coda ha ereditato gruppi ottici più simili a quelli della nuova Vanquish e della One-77, mantenendo intatta l’anima tipica del marchio. L.Cor.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
QUATTRORUOTE

I FURBETTI DELLA RC AUTO

Allarmi sociali

 Allarmi sociali

Quattroruote lo dice da tempo: sono in aumento le vetture che circolano prive di assicurazione obbligatoria. L’operazione di ieri della Polizia Stradale, che ha visto il sequestro di 231 veicoli e la denuncia di 23 persone in sette regioni d’Italia, non fa altro che testimoniare la fondatezza dell’allarme lanciato. Controlli a tappeto. Gli agenti, suddivisi in 178 pattuglie, hanno passato al setaccio 3.550 veicoli nelle province di Roma, Viterbo, l’Aquila, Pescara, Napoli, Salerno, Brindisi, Lecce, Taranto, Cosenza, Reggio Calabria, Messina, Ragusa, Siracusa, Agrigento e Trapani. Il risultato di questi sforzi ha portato al sequestro di 231 veicoli senza copertura e la denuncia di 23 persone tra cui 13 con tagliandino fasullo. Il dato statistico ricavato è sostanzialmente in linea con quello di un’altra operazione fatta a dicembre 2012. Guai seri. Ricordiamo che circolare senza Rc auto comporta una sanzione che va da 841 a 3.366 euro, oltre al sequestro del veicolo. Inoltre chi circola con documenti alterati o contraffatti subisce la confisca dell’auto, cioè se la prende lo Stato e la vende all’asta. Cosimo Murianni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

DOVE SI PARLA DI AUTO?

Quali sono i siti/blog dove si parla di auto? Di seguito ci dovrebbero essere tutti. Se non trovi il tuo preferito scusaci, faccelo sapere tra i commenti che lo inseriamo.

Tutti danno la possibilità di iscriversi per restare aggiornati tramite e-mail, tramite Feeds RSS o Social Network.

Alvolante.it www.Alvolante.it
Ansa.it/Motori www.Ansa.it/Motori
Anticrisiday.it www.Anticrisiday.it
Audeo.it www.Audeo.it
Auto-classiche.it www.Auto-classiche.it
Autoappassionati.it www.Autoappassionati.it
Autoaspillo.com www.Autoaspillo.com
Autoblog.it www.Autoblog.it
Autocar.co.uk www.Autocar.co.uk
Autolinknews.it www.Autolinknews.it
Automobilismo.it www.Automobilismo.it
Automotivenews.com www.Automotivenews.com
Automotivespace.it www.Automotivespace.it
Automotivita.it www.Automotivita.it
Autontheweb.it www.Autontheweb.it
Autopareri.com www.Autopareri.com
Autoscout24.it www.Autoscout24.it
Corriere.it/Motori www.Corriere.it/Motori
FiatChryslerBlog.it www.FiatChryslerBlog.it
Gentemotori.it www.Gentemotori.it
Greenstart.it www.Greenstart.it
Gruppohainz.it www.Gruppohainz.it
Ilsussidiario.net www.Ilsussidiario.net
Infomotori.com www.Infomotori.com
Interautonews.it www.Interautonews.it
Italiantestdriver.com www.Italiantestdriver.com
Italiaspeed.com www.Italiaspeed.com
Motorbox.com www.Motorbox.com
Motorsportblog.it www.Motorsportblog.it
Omniauto.it www.Omniauto.it
Apaid.it www.Peritiauto.it
Quattroruote.it www.Quattroruote.it
Realtuning.it www.Realtuning.it
Repubblica/Motori www.Repubblica/Motori
Ruoteruote.it www.Ruoteruote.it
Sicurauto.it www.Sicurauto.it
Subito.it www.Subito.it
Tiscali.it/Motori www.Tiscali.it/Motori
Virtualtuning.it www.Virtualtuning.it
Viva-lancia.com www.Viva-lancia.com
Women-drivers.com www.Women-drivers.com

Ci segnalano anche:

Motozoom                      www.motorzoom.it

Car Carrozzeria              www.carrozzeria.it

Finalmente EUROTAX giallo e blu gratis in internet

Grazie a       alVolante.it       è possibile trovare in rete una “ampia” selezione di modelli di cui ci sono le quotazioni Eurotax di Sanguineti Editore (quasi tutti direi).eurotax disco

http://www.alvolante.it/listino_auto/usato#accessori

Giallo per i privati (vendita), blu per i commercianti (acquisto)

Con il link di questa pagina si accede ad una selezione. Per avere la quotazione di tutte le auto è necessario essere iscritti.

Eurotax come Quattroruote pubblica le quotazioni delle auto con meno di 10 anni di età. Per quotazioni di auto più anziane bisogna usare i siti on line come autoscout, automobili.it, indicata o altri riservati ai professionisti