Athlon è parte di Daimler Financial Services

athlon   Combinazione Daimler Financial Services & Athlon internazionale vuole fissare nuovi standard nella gestione della mobilità

Con la vendita annunciata di oggi (1/7/2016) di Athlon Car Lease International BV e delle sue controllate a Mercedes-Benz Financial Services Netherlands BV,  Athlon entrerà a far parte della rete globale Daimler Financial Services. Con questo, due dei più antichi marchi automobilistici con cento anni di storia, insieme in una potente combinazione cui il rinnovamento del mercato della mobilità mira.Le future operazioni commerciali del servizi di mobilità combinata Athlon e Daimler Fleet Management, continueranno sotto la bandiera di Athlon.

Athlon è un fornitore internazionale di soluzioni per la mobilità, che opera in undici paesi europei e gestisce una flotta di oltre 250.000 veicoli. Mercedes Benz Financial Services Netherlands BV è parte di Daimler Financial Services, un fornitore globale di servizi finanziari in oltre 40 paesi, e gestisce una flotta di oltre 3,7 milioni di veicoli. La transazione di vendita dovrebbe essere completato entro la fine del 2016, una volta che tutte le autorizzazioni necessarie e consensi sono stati ottenuti dalle autorità di regolamentazione richiesti e altri enti interessati. Il valore delle azioni è pari a € 1,1 miliardi. Come risultato della transazione, il rapporto Rabobank CET1 migliorerà, da una stima approach, di 40 punti base. BofA Merrill Lynch come consulente finanziario di Rabobank è stato coinvolto in questo tipo di vendita. Il fit strategico tra i due gruppi è di grandi dimensioni. Questo vale sia per la posizione nel mercato delle soluzioni per la mobilità nei vari paesi in cui entrambi sono attivi, come il portafoglio di servizi e prodotti. Athlon svilupperà ulteriormente con la transazione il marchio e l’organizzazione.  Oltre a motivi economici, come ad esempio una solida  proposta commerciale e finanziaria di Athlon potenzierà la posizione di mercato, aspetto più  attraente per il nuovo proprietario. “La mobilità è un mercato in crescita e questa acquisizione di un mobility manager altamente posizionato e innovativo è un passo fondamentale per rafforzare la nostra posizione come fornitore leader di soluzioni per la mobilità. Essa ci consentirà anche di dotare queste soluzioni per la mobilità, con prodotti e proposte per la mobilità di Daimler “, ha detto Bodo Uebber, membro del Consiglio di Gestione di Daimler AG e responsabile per la Finanza e Controllo e servizi finanziari. CEO Frans Janssen Athlon Internazionale:” I 10 anni passati  sotto il nostro ex  proprietario DLL, hanno portato un sacco di crescita ed espansione del nostro marchio. Siamo grati per questo. Per arrivare al livello successivo, abbiamo dedicato una notevole quantità di tempo a considerare le prospettive future per  Athlon e naturalmente il bene dei nostri clienti, partner e dipendenti. Daimler condivide la nostra ambizione di innovare e crescere. Il mercato della mobilità è in una fase critica. Le soluzioni tradizionali far posto a nuovi concetti radicalmente. Ciò crea opportunità, ma anche, tuttavia, ci impone di essere in grado di avanzare rapidamente con passi sostanziali. Con il nostro nuovo socio, Daimler Financial Services questo sarà il futuro possiamo “.

Green + Connected+ Safety = Smart | Autodromo di Monza | 28-30 Ottobre 2015 | Terza edizione

Per visualizzare questa email Clicca qui

SMART MIBILITY WORLD - 28/30 OTTOBRE - AUTODROMO DI MONZA
2014 EDITION UPDATES DIVENTA SPONSOR START UP
SMART MOBILITY WORLD 2015: SCOPRI LE INIZIATIVE ESCLUSIVE

Oltre 3.500 operatori professionali accreditati da 18 paesi europei ed extraeuropei, 152 tra sponsor, espositori e partner, 230 relatori e 36 convegni, oltre 700 test drive su auto green e oltre 75 giornalisti accreditati dodici mesi, rassegna stampa di oltre 2.000 articoli tra carta, blog, siti web, social network e TV.

Sono questi i numeri del successo dell’ edizione 2014 di Smart Mobility World che ne decretano lo status di manifestazione europea unica e più importante dedicata alla mobilità del XXI secolo: sostenibile, connessa e integrata. Una leadership rafforzata dalla vocazione sempre più internazionale dell’evento grazie agli oltre 180 operatori presenti al convegno internazionale “Connected Automobiles che lo decretano primo ed unico in Italia dedicato alla “connected car”, e grazie agli oltre 647 incontri “One 2 One Meetings” volti a favorire business correlati all’industria automotive e ICT.

MONZA
Nel 2015 Smart Mobility World si svolgerà, dal 28 al 30 ottobre, in una location italiana simbolo internazionale dell’innovazione applicata all’automobile: l’Autodromo di Monza. Smart Mobility World si svolgerà nella settimana conclusiva del semestre di Expo 2015 e questa contemporaneità favorirà sicuramente l’aumento di visitatori internazionali ed italiani che uniranno la partecipazione all’evento con un visita di Expo 2015 nelle giornate che precedono la cerimonia di chiusura.
LE INIZIATIVE ESCLUSIVE
TEST DRIVE ONE TO ONE MEETINGS START UP HACKATHON
HOT TOPICS
CLOUD & BIG DATA FOR ITS AND SMART CITY - SMART CAR & ROAD SAFETY - E-TICKETING AND SMART PAYMENTS - TELEMATICS INSURANCE (UBI) - APPS FOR SMART MOBILITY - CONNECTED CARS PLATFORMS - EV CHARGING INFRASTRUCTURE - ASSET TRACKING AND INDOOR POSITIONING - SMART MOBILITY MATCH
TEST DRIVE
Dopo i successi della scorsa edizione -oltre 600 test drive su auto green- il circuito F1 e i tracciati minori saranno a disposizione per dare l’opportunità di testare i mezzi di ultima generazione.
Maggiori informazioni qui
DIVENTA SPONSOR
Richiedete maggiori informazioni per partecipare come sponsor o espositore a Smart Mobility World. Un’opportunità unica per qualificare la vostra azienda come leader nel settore all’interno di un contesto che vi garantirà un sicuro ritorno dal vostro investimento, in termini di business, contatti e visibilità come key player.

Richiedi maggiori informazioni per diventare sponsor o espositore!

SCOPRI L’AUTODROMO

Se volete conoscere l’esclusiva location dell’Autodromo di Monza, suoi spazi e le opportunita’ di visiblita’ è possibile organizzare visite guidate riservate a potenziali sponsor ed espositori. Per conoscere le modalita’ di partecipazione inviare una mail a segreteria

ORGANIZED BY CLICKUTILITY TEAM & INNOVABILITY - PROMOTED BAY MONZA CIRCUIT & ACI
<img alt=”SEGRETERIA
Forward email
SafeUnsubscribe_Footer_Logo_New.png roberto.marino by emailreplies |
Update Profile/Email Address | Rapid removal with SafeUnsubscribe™ | Privacy Policy.
Smart Mobility World 2015 | 28-30 Ottobre 2015 | Autodromo di Monza | Monza | Italy | Italy

L’Europa lancia il progetto HeERO per promuovere l’eCall

Per promuovere il sistema eCall, obbligatorio dal 2015 sulle nuove auto, nove Paesi europei e 40 partner pubblici e privati hanno dato vita al progetto europeo HeERO. E l’ACI ha già presentato i risultati di un progetto pilota. Con la partecipazione del Presidente della regione Lombardia Roberto Maroni, ieri alla manifestazione Smart Mobility Word tutti i protagonisti hanno illustarto quanto è stato fatto.

Roberto Maroni a Smart Mobility Word

Roberto Maroni a Smart Mobility Word

Salvare fino 2.500 vite umane ogni anno sulle strade d’Europa e risparmiare oltre 20 miliardi di euro di spesa sociale, riducendo fino al 50% i tempi di intervento dei servizi di emergenza a seguito di incidente: questi gli obiettivi del sistema eCall, obbligatorio dal 2015 su tutte le auto di nuova immatricolazione.
Per promuovere il sistema eCall e calibrarne la messa a punto, nove Paesi europei (Italia, Croazia, Repubblica Ceca, Finlandia, Germania, Grecia, Olanda, Romania e Svezia) con 40 partner pubblici e privati tra case automobilistiche, operatori automotive e operatori di telefonia mobile hanno dato vita al progetto europeo HeERO (Harmonised eCall European Pilot), cofinanziato dalla Commissione Europea.

Nel progetto HeERO sono schierati per il nostro Paese l’ACI insieme alla Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dipartimento per la Digitalizzazione e l’Innovazione tecnologica nella Pubblica Amministrazione), Magneti Marelli, CRF Centro Ricerche Fiat, Telecom Italia e AREU (Azienda Regionale Emergenza Urgenza – Piemonte).

Le potenzialità di HeERO sono state illustrate ieri a Torino in occasione della prima edizione di Smart Mobility World. In questo ambito ACI ha presentato i risultati di un progetto pilota per la sperimentazione del sistema eCall nel nostro Paese, il cui obiettivo è stato quello far emergere le criticità da risolvere per lo sviluppo su tutto il territorio nazionale del sistema. Il test ha visto impegnato nelle scorse settimane un campione di soci ACI Varese, ai quali è stato fornito gratuitamente il dispositivo eCall per simulare alcune situazioni di emergenza con l’attivazione manuale o automatica delle richieste di assistenza. La sperimentazione ha avuto pieno successo: il 90% delle richieste di soccorso è andato a buon fine con un tempo medio di comunicazione centrale operativa – vettura di 15-20 secondi. A Varese ACI ha testato in anteprima nazionale anche sistemi di bCall, in grado di gestire richieste di assistenza stradale a seguito di guasto meccanico. Il 74% di queste tipologie di chiamate si è completata in soli 11 secondi.

PER INFO
Heero

Stati Generali dell’Innovazione

[Torino, 26-27 settembre 2013] – Smart Mobility World
Schermata 09-2456555 alle 12.29.44 Il 26-27 settembre 2013 avrà luogo Smart City World.
In tre appuntamenti contemporanei (ITN Expo, Telemobility Forum e Green Cars Forum) si parlerà di Smart City e Smart e Green Mobility.
Maggiori informazioni su: http://www.smartmobilityworld.eu/

scritto da Eugenio Minucci

su Eventi A Torino