ISCRIVITI QUI

Il 25 ottobre a Fleet Manager Academy Bologna
Gestione della flotta: dalle piattaforme digitali
alla intelligenza artificiale

Sarà Luciano Bononi, Professore Associato di Reti di Calcolatori, Internet of Things, Wireless and Mobile System e Applicazioni Mobili all’Università di Bologna, a tenere la Lectio Magistralis che aprirà il 25 ottobre la XII edizione della Fleet Manager Academy nel quartiere fieristico di Bologna.
Il tema che verrà sviluppato dal Prof. Bononi è di grande interesse: le prospettive di gestione delle flotte che si aprono con l’intelligenza artificiale. Il crescente utilizzo di dispositivi mobili come Ipad e smartphone per l’attivazione di piattaforme di gestione digitale della flotta rappresenta la dotazione strumentale indispensabile dei professionisti della gestione dei parchi auto aziendali. Le potenzialità di questi sistemi digitali hanno importanti implicazioni nello sviluppo delle strategie delle aziende sia in termini di innovazione di gestione della flotta, sia nella interazione con i sistemi on board dei veicoli in relazione alle funzioni di guida connessa e assistita, tracciabilità e controllo remoto, monitoraggio dei percorsi, degli stili di guida e dei consumi.
L’ulteriore prospettiva di sviluppo futuro è legata alle inedite frontiere delle tecnologie dell’intelligenza artificiale e delle funzioni cognitive applicate alla mobilità veicolare ed alla gestione del parco auto che faciliteranno i compiti dei fleet manager e renderanno accessibili nuovi traguardi sia in termini di efficienza sia in termini di sicurezza.
L’appuntamento con il Prof. Bononi e con la Fleet Manager Academy del 25 ottobre a Bologna è quindi più che mai ineludibile.
La partecipazione dei fleet manager è come sempre gratuita previa registrazione.

Annunci

XIX GIORNATE EUROPEE DEL DIRITTO DEL TRAFFICO 2018

Le Giornate europee del diritto del traffico di quest’anno saranno a Napoli.

Segnaliamo i temi principali della conferenza:
• Legge comparativa di mitigazione delle perdite nelle richieste di lesioni personali
• Sviluppi significativi nella legislazione stradale europea / Brexit
• Requisiti per i rapporti medico-legali nelle richieste di risarcimento per incidenti stradali transfrontalieri
• Modifica della convenzione di Vienna del 1968 relativa ai requisiti per i veicoli autonomi (controllo del veicolo)
• Indennizzo per lesioni personali in Italia e le sue conseguenze per la vita di tutti i giorni
• Nuove risorse per combattere le frodi assicurative sulla responsabilità civile dei veicoli in Italia e le attività transfrontaliere / Black Box
Nomi noti quali speaker saranno i protagonisti dell’ evento.

Per info ed iscrizioni: http://idec.lu/news/the-program-of-the-xvii-european-traffic-law-days-2016-has-just-been-published/