Carta dei Diritti delle Vittime della Strada approvata dall’ONU

In occasione delle “Giornate europee del diritto della circolazione” organizzate dall’Istituto del Diritto della Circolazione Europea (IETL) è stata presentata la Carta dei Diritti delle Vittime della Strada approvata dall’ONU.

Consap, quale membro del Board dello IETL e del Consiglio dei Bureaux (COB) ha partecipato con il dr. Fabrice Lazari – Responsabile del Servizio “Centro di informazione italiano e Accordi internazionali” – alla redazione della Carta dei Diritti valorizzando l’esperienza del sistema italiano della r.c. auto.

La Carta dei Diritti nasce dall’auspicio del Segretariato UNECE, l’IETL e il COB di migliorare la situazione post-incidente delle vittime alleviando il danno e il dolore subito mediante l’applicazione di dieci principi riguardanti i diritti delle vittime della strada.

La Carta dei Diritti era attesa in particolare da vari Paesi in cui il sistema dell’assicurazione obbligatoria per il risarcimento dei danni causati dai sinistri stradali è ancora in stato embrionale o di recente istituzione al fine di poter disporre di un modello di riferimento a cui inspirarsi per far progredire la propria legislazione nazionale in materia.

I principi non sono un codice di condotta esaustivo, ma piuttosto un appello a fornire la migliore assistenza possibile alle vittime di incidenti stradali nella loro situazione post-incidente e a dare loro – o, in caso di morte, ai loro familiari – rapidamente ed equamente ciò che meritano: un modo dignitoso e rispettoso di rapportarsi negli incontri e un percorso comune di negoziazione del risarcimento.

Un risarcimento equo e, sotto tutti i punti di vista, adeguato dovrebbe essere l’obiettivo di questo approccio, per dare conforto all’ingiustizia subita dalla vittima o dai suoi familiari.

Sorgente: Carta dei Diritti delle Vittime della Strada approvata dall’ONU

Informazioni su APAID - Associazione Periti Auto Ispettori Danni

https://peritiauto.wordpress.com/periti-auto-per-provincia/liguria/genova/marino-roberto/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.