Accettazione e remarketing dell’ usato: nuova app per velocizzare i processi

AUTO1.com, (https://www.auto1.com/it/), marketplace B2B online dedicato al commercio di auto usate, lancia sul mercato la nuova app AUTO1 EVA per la valutazione e il remarketing digitale delle auto usate. AUTO1.com espande così il suo ventaglio di prodotti con una piattaforma di valutazione innovativa e integrata sviluppata per Android, iOS e disponibile sul web. L’app digitalizza il processo di entrata delle auto nelle concessionarie e, grazie all’accesso diretto a una rete commerciale europea B2B con processi di documentazione dettagliati, ottiene dati di alta qualità.

Una delle sfide più attuali per i concessionari, le società di leasing e di noleggio auto è aumentare la rotazione del parco auto riducendo i tempi di fermo di ogni veicolo: permute poco convenienti o resi dei noleggi devono essere venduti il prima possibile. Con AUTO1 EVA, i concessionari e commercianti valutano le auto in modo digitale con lo smartphone o tramite browser su un laptop o un tablet. Dopo pochi click, si ha accesso all’opzione di remarketing B2B, che sfrutta un network di oltre 60.000 partner professionali in tutta Europa. L’app nativa può essere utilizzata su vari dispositivi da più utenti: un commerciale può iniziare la valutazione digitale e un impiegato può poi completare i dati tramite lo smartphone durante la perizia tecnica fatta in officina. Successivamente, gli esperti di AUTO1.com rivedono tutte le informazioni.

L’app è stata programmata in base ai feedback dei partner e il processo di sviluppo si è concentrato sull’ottimizzazione dei tempi, creando funzioni che la rendessero user-friendly. L’intero processo di creazione del dataset di un’auto è ora possibile in meno di 15 minuti, inclusa la documentazione dei danni, le foto e i video. Una domanda di numero di telaio viene automaticamente inoltrata tramite l’interfaccia DAT. La navigazione, grazie al flusso one touch, guida il commerciale passo per passo attraverso il processo di valutazione dell’auto.

“Con l’app AUTO1 EVA, stiamo stabilendo un nuovo standard per la digitalizzazione del settore auto”, sostiene Stefano Galluccio, Amministratore Delegato e VP di AUTO1 Group Italia. “Dopo che i concessionari hanno deciso come vogliono utilizzare l’auto, ogni giorno conta. AUTO1 EVA accelera e digitalizza l’accettazione e il processo di remarketing nella concessionaria. Questo conduce a un remarketing molto più veloce, con meno tempi morti e più margini di guadagno o valore residuo grazie al fatto che abbiamo accesso a un’ampia rete europea. I gruppi di concessionari che gestiscono auto usate su più sedi affrontano sfide importanti anche dal punto di vista amministrativo, per le quali offriamo una soluzione mobile. Grazie al tempo di documentazione molto breve e ai dati precisi che otteniamo, possiamo mettere in vendita le auto ai nostri partner più velocemente e ottenere il prezzo migliore per il nostro cliente che vende”.

L’app è ora disponibile gratuitamente per Android e come web app in Italia, Germania, Francia, Austria, Spagna, Portogallo, Polonia, Svezia, Belgio e nei Paesi Bassi. Una versione iOS seguirà nei prossimi giorni. Il link al Google Playstore può essere trovato qui.

FONTE: https://www.carrozzeria.it/accettazione-e-remarketing-dellusato-arriva-una-nuova-app-per-velocizzare-i-processi/

Informazioni su APAID - Associazione Periti Auto Ispettori Danni

https://peritiauto.wordpress.com/periti-auto-per-provincia/liguria/genova/marino-roberto/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.