Insurtech: tutto quello che dovete sapere

Insurtech: tutte le opportunità, le sfide per le startup nel mercato delle assicurazioni del futuro, con un’intervista a Gianluca de Cobelli di Yolo

Un’industria dai grandi profitti con attori ricchi, ma anche stanchi, incapaci di stare al passo con i tempi. Il settore assicurativo è stato per decenni fin troppo fedele a se stesso.

Poi, secondo una parabola simile a quella della finanza tecnologica, le grandi aziende del comparto hanno capito che “rinnovarsi” era l’unica chiave per non scomparire. Hanno dato allora vita a partnership con le startup che stavano sperimentando nuove tecnologie (leggi intelligenza artificiale, chatbot e blockchain) creando di fatto un nuovo mercato che si è affermato negli anni più recenti: l’insurtech.

Crasi tra la parola assicurazione e tecnologia, l’insurtech lo scorso anno è stato valutato 532,7 milioni di dollari e, secondo la società di analisi, ResearchAndMarkets.com, supererà il miliardo di dollari, entro il 2023.

Continua: Insurtech: tutto quello che dovete sapere

Informazioni su APAID

https://peritiauto.wordpress.com/periti-auto-per-provincia/liguria/genova/marino-roberto/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.