Pavia, due giudici indagati per corruzione Inchiesta partita da perizia su immobili

tribunale-675Fabio Lambertucci e Andrea Belba sotto indagine a Brescia – procura competente sul tribunale pavese – insieme al perito Fabrizio Montini. Alla base, la denuncia di una cittadina a cui era stata pignorata l”abitazione per un debito di 5mila euro per spese giudiziare dopo una banale causa condominiale. Ma il suo potrebbe non essere l’unico caso

L’intera vicenda ha inizio con l’esposto di Marta Merli che, in seguito a una banalissima lite condominiale, finita in tribunale, si è vista condannata a pagare le spese periziali e quindi pignorare la casa per soli 5000 euro. Di fronte al pericolo di vedere la propria casa, nella quale abitava con gli anziani genitori, andare all’asta per un debito così ridotto e insospettita da una serie di difformità che portavano sempre a giudizi a lei sfavorevoli, ha deciso di reagire e di segnalare tutte le anomalie ai giudici di Brescia, competenti sul tribunale pavese. Così i pm bresciani Lara Ghirardi, Ambrogio Cassani e Sandro Raimondi hanno avviato un’indagine sui colleghi pavesi.

Galeotta fu una crepa, che si era formata sulla sua villetta di Mezzana Rabattone, un comune di neanche 500 anime sulle rive del Po, a suo giudizio in seguito a dei lavori effettuati dal vicino. Questa la materia del contendere che li ha portati in tribunale. Chiamato a pronunciarsi sulla questione, il giudice Lambertucci dispone una perizia che viene effettuata dal geometra Montini. La perizia dà torto alla signora Merli ma soprattutto viene a costare 5122 euro, pari a 508 ore di lavoro, distribuiti in 254 giorni lavorativi. Un po’ tanto per una crepa su un muro, eccedente, secondo quanto riportato dal suo avvocato, le tabelle del Codice Unico in materia di spese giudiziarie. Nella parcella viene compreso anche il noleggio di una piattaforma aerea che, però, la signora Merli sostiene di non aver mai visto. Ad ogni modo le spese vengono imputate a lei, nonostante fosse ancora pendente il giudizio. La signora Merli lavora come infermiera in una casa per anziani e non può affrontare la spesa. Così, dopo un primo tentativo di opposizione andato a vuoto, chiede una rateizzazione del debito. Cosa che le viene negata. E’ a questo punto che la sua casa rischia di andare a finire in un’asta giudiziaria. Nell’intricata vicenda che segue, su una cosa insiste Marta Merli e cioè sul fatto che il giudice dell’esecuzione non ha mai fissato un’udienza per un giudizio di merito, nella quale, sostiene, avrebbe potuto spiegare le sue ragioni.

La stampa pavese ha riportato diversi casi di persone coinvolte in casi simili, accomunati da perizie contestate. I nomi di giudici e periti coinvolti sono sempre gli stessi, ma va detto che quello di Pavia è un un tribunale di medie dimensioni.

Informazioni su APAID

https://peritiauto.wordpress.com/periti-auto-per-provincia/liguria/genova/marino-roberto/

2 thoughts on “Pavia, due giudici indagati per corruzione Inchiesta partita da perizia su immobili

  1. Il tribunale di Pavia è un tribunale di collusi.
    R.G.E 20/2007 tribunale di Pavia Giudice balba Andrea.
    Muscarelli Giuseppe mi hanno pignorato casa senza che nulla dovevo. Accertato anche dalla direzione Generale magistrati presso ministero della Giustizia.
    Mancava titolo avvocati e giudici complici si mettono d’accordo CAUSA CHE pende causa che rende.
    Ricevute pagate vidimate riscosse dalla controparte non valgono e non accertano avvenuto pagamento
    Adesso mi devono pagare i danni cagionati e ministro della giustizia fa orecchio da mercante.
    Procura della Repubblica italiana non ha emesso sentenza di condanna d’ufficio e tutto uno scarica barile e un trita carne Giudiziario

    Comunque:
    Giudice lambertucci ha dichiarato che avvocati erano degli imbroglioni ma non li ha denunciati.
    Un cittadino quando denuncia giudice non ottiene giustizia. Giudice “pm” non condanna giudice della porta accanto.
    Giudice Balba Andrea e colluso e non sa neanche leggere e capire ciò che scrive.
    Dichiarato anche dal Notaio Dell’esecuzione dall’avvocato Simone dalla fiore dal Dottore procuratore capo Pace di Brescia dal procuratore generale di milano dottoressa Bertole dal procuratore generale di Brescia dottor Papalia dalla corte di cassazione ufficio segretariato la quale ha inviato pratica documentale inconfutabile alla procura generale presso la Cassazione la quale, ha accertato i raggiri la manipolazione la truffa l’approvazione indebita ma non ha preso provvedimenti contro amici giudice d avvocati.
    Mi devono risarcire, anche se cane non mangia cane .

    Le procure della Repubblica italiana non arrestano avvocati e giudici della porta accanto. Perché quando si lavora si puo sbagliare, Perseverare dopo le denunce è sbagliare GRAVAME molto erroneo .

    Ho denunciato il favoreggiamento abuso d’ufficio millantato credito .
    Procuratori sono giudici e giudici non condanna giudice della porta accanto.
    I documenti scomodi non vengono valutati i carabinieri e polizia giudiziaria non può prende provvedimenti solo accertare l’avvenuta truffa.
    C’è favoreggiamento sono tutti complici.
    I tribunali devono essere chiusi.
    È accertato che è una associazione criminale.

    I procuratori dicono hanno sbagliato e il ministero del tesoro e lo stato italiano non ti paga i danni cagionati.

    Voglio la confisca di tutti i beni immobili mobili conti bancari della magistratura italiana.
    La legge è uguale per tutti
    Chi ruba deve pagare.

    Muscarelli Giuseppe

    Le leggi ci sono ma, vengono interpretate e fatte valere solo ai cittadini onesti.

    Le ricevute bancarie pagate non valgono.
    Questa è una certezza e non un ERRORE.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: